Skip to content
VM Samael Aun Weor: Psicologia Alchimia Astrologia Meditazione Cabala Gnosi
La Fede è la conoscenza pura, la saggezza sperimentale diretta
Gnosi | VOPUS arrow Alchimia arrow Potenzialità della Sessualità

Potenzialità della Sessualità

Stampa E-mail
Scritto da Arnoldo Krumm Heller (V.M. HUIRACOCHA)   

Capitolo XII della sua opera intitolata

ROSA CROCE

(Romanzo Iniziatico)

Io che ho quasi mezzo secolo di studio in questi temi che ho i gradi più alti della massoneria 3-33-97 che sono appartenuto alla sezione esoterica della Società Teosofica che sono membro di più di venti società segrete, come la O:T:O: e la A. A, nelle quali ho l'ultimo grado, che sono vescovo della Chiesa Gnostica, devoto con ordinale primitivo ed anglicano che come Commendatore della Fraternità Rosa Croce ho connessione con la Fraternità Bianca, la Gerarchia dell'Invisibile che sono appartenuto alla vecchia guardia di Papus, Eliphas Levi, che trattai personalmente i principali occultisti del mondo, dichiaro che per me nella vocalizzazione, nell'uso dei mantra e le orazioni, mediante il risveglio delle secrezioni sessuali, risiede l'unico cammino per arrivare alla meta e tutto il resto che non sia in questo, è perdere pietosamente il tempo.

Arnoldo Krumm Heller

Potenzialità della Sessualità - Arnoldo Krumm Heller

Mentre le condizioni fisiologiche o psicologiche differiscono, il nostro potere di percezione deve essere differente: per questo motivo il musicista, il pittore, è uno specialista, dal punto di vista psicologico.

Il Rosa-croce deve raffinare i suoi sensi e sentimenti, e l'ottiene solo coltivando con impegno gli studi ermetici.

Deve essere sognatore, idealista, raffinatamente artista. Il vero Rosa-croce sarà pittore, musicista, poeta, benché non sappia maneggiare pennelli, piano e ignori rimare, ma ancora non sarà per questo motivo mago, né arriverà all'estremo necessario, se non domina la passione materiale, finché non ammazza il suo ego animale.

Abbiamo, dunque, tre categorie di esseri: gli insensibili, gli ipersensibili ed il conseguente mezzo termine; esistono ancora impressionabili solo per certe cose, ma non c'è nessuno che non abbia sentito l'eccitazione, il desiderio di possedere una donna; fino agli eunuchi, gli ermafroditi, hanno momenti, benché passeggeri in cui desiderano fare loro una donna.

Potenzialità della Sessualità - Shiva e Parvati

Ciò è necessario, è una condizione biologica nell'uomo; ma qui sta il grande problema di come approfittarne, per il bene o per il male, per alimentare l'animale o coltivare Dio, per denigrarsi o coltivarsi, per andare avanti o retrocedere.

La potenza sessuale è la vita, la forza; vediamo un tisico che può alzarsi appena, un reumatico al quale i propri dolori non gli permettono di muoversi; basta metterli in contatto con una donna, perché recuperino tutta la loro forza, tutta la loro agilità.

Ci sono esseri inferiori, ai quali possono essere mutilati gli arti, una gamba per esempio, senza che sentano dolore nell'atto sessuale.

Lo schiavo può alzarsi per comandare, solo dopo essere stato liberato. Un uomo schiavizzato dai suoi istinti bassi, dalle sue passioni, non potrà influire, né dominare altri. Solo gli ipnotizzatori nati, normalmente nascono come fenomeni, possono influenzare, nonostante i propri vizi a briglia sciolte; ma colui che vuole imparare ad ipnotizzare, cioè, a dominare gli altri, senza aver dominato se stesso, non riuscirà nel suo obiettivo.

Vediamo come ha influenza la potenza sessuale sulla forza mentale.

La ghiandola pineale, rompicapo dei saggi, quella piccola ghiandola del nostro cervello, secondo gli indù è una finestra di Brahma, è un accumulatore per l’ipnotizzatore e per il mago. Sviluppata quella ghiandola fa effettuare ai fachiri quei fenomeni tanto sorprendenti che affascinano le masse.

Questa ghiandola era molto sviluppata nei santi che operavano miracoli, e le hanno ingrandite i commercianti che commerciano con successo, ed anche gli Edison, e tutti quelli prima della sua epoca. Si trova atrofizzata negli idioti, negli uomini di poca forza di volontà, infine, nella maggioranza degli umani. È necessario per l'occultista sviluppare quella ghiandola, ed il segreto lo possiede la Magia Sessuale nel compiere la legge: "non fornicherai"..

Potenzialità della Sessualità - Adamo e Eva

Ma ha i suoi pericoli, e per questo motivo è necessario spiegarsi, per evitare agli aspiranti Rosa-Croce il commettere errori e che cadano negli estremi; credo sia necessario aprirgli gli occhi ed indicargli dove possono trovare qualcosa di grande, avvisarli che il frenare troppo, causerebbe malattie nervose, molte volte incurabili.

Naturalmente, non si può dare la chiave pura e semplice, questa deve scoprirla ognuno, secondo il suo avanzare.

Succederà che questo libro, in mani di chiunque, sarà solo un romanzo, una sciocchezza; ma in potenza della chiamata, sarà una luce, un faro utile che lascerà leggere tra le righe un segreto enorme, grandioso, sublime.

La donna è stata creata per perpetuare la specie; l'uomo trova in lei la sua fortuna, deve essere la sua compagna, e, come tale, deve desiderarla, spinto dall’ l'amore; però, cosa succede nella maggioranza dei casi?, è realmente amore o desiderio? Certamente quest’ultima è la cosa frequente. La donna sveglia, innanzitutto, ansie di possederla; finchè queste ansie non si soddisfanno, vibra nell'uomo la cosa più elevata, la cosa più grande, la cosa più divina: L'AMORE, una volta soddisfatto, generalmente conclude.

Si ama l'essere assente, si ama, in realtà, la donna che non si ottiene; fino a quando non si perde, come morendo o abbandonandoci. Una volta posseduta la donna il vero amore si perde, e torna a recuperarlo solo dopo qualche tempo dal perderla, in questo sta il mistero della Genesi. Eva mangiando la mela perse il diritto al paradiso.

Certamente, il matrimonio è l'unione del sesso maschile col femminile, per perpetuare la specie; ma è necessario che nel matrimonio, solo ci si abbandoni l’uno all’altra in un'estasi di amore incosciente, perché basta desiderare il piacere materiale affinché l'uomo si abbassi all'animale che gradisce solo la soddisfazione di appetiti brutali. Ancora: si denigra più basso dell'animale irrazionale, perché questo, per leggi fisiologiche, ha un certo tempo di brama [zelo] in quanto è guidato solo dall'istinto nell’unione col suo genere opposto, e l'uomo che ha nella sua volontà il commettere l'atto o no, è responsabile se fa male uso di questo.

Potenzialità della Sessualità - Arnoldo Krumm Heller, Psyche e Eros

La natura non smette mai di punire; per questo motivo vediamo matrimoni dove ci si amava prima di sposarsi e, benché duri più o meno l'illusione nel tempo, la reazione sempre arriva; ci sono ancora altri che si sopportano per routine o debolezza, ma non godono la vera felicità a questo può aspirare e ha diritto l'essere umano. Per l'atto si hanno bisogno di momenti psicologici determinati nei quali si sperimenta una voluttuosità suprema in cui ambedue sentono delizie indiscutibili; se in questo momento il compagno avrebbe sperimentato simultaneamente qualche desiderio, e questo avesse preso forma nel piano astrale, avrebbero portato la realizzazione di questo desiderio; avrebbero commesso un atto di magia.

C'è un atto di magia sessuale, c'è un certo connubio che sa effettuare il mago per i suoi fenomeni in cui può con la sua forza mentale, in questo momento preciso, guarire o ammazzare, arricchire o rovinare quello che si propone. Perciò c'è una chiave, un segreto, che potete cercare; io farò ben attenzione a non divulgarlo.

Ma questo non interessa tutti i lettori; è necessario avere studiato qualcosa di occultismo. Per il pubblico questo segreto sarebbe un arma orribile con il quale potrebbe commettere impunemente crimini, senza che la giustizia umana lo raggiungesse.

Potenzialità della Sessualità - vocalizzazione, mantra

Il matrimonio che deve simbolizzare nella casa il cielo nella terra, si converte dopo il matrimonio, ed in poco tempo, più o meno in un inferno. Se all'inizio esisteva l'unione spirituale, dopo l'uomo che aspettava qualcosa di superiore, ciò che non può soddisfare lo cerca in altre donne, tenta di raggiungere la felicità fuori dal focolare, arrivano i paragoni, ed il castello di carta, bolle si sapone, si disfano, risultando, generalmente, una vittima ed un aggressore; quasi sempre l'ultimo è l'uomo, ma ci sono anche vittime. Il laccio fluido della sua unione si disfa a poco a poco; e, se non uno, ambedue concludono male, quando non sanno o non vogliono sopportarsi.

Il vero amore non ha niente a che vedere, né con la cerimonia religiosa, né col patto sociale; quelli sono convenzionalismi sociali che a volte fanno più danno che bene. La vera unione si fa in spirito; e quando tutte le circostanze sono previste per le leggi superiori, si effettua senza potersi evitare, essendo la donna celibe o sposata, vergine o no. È un'attrazione misteriosa ed inspiegabile.

Molte volte i giudici puniscono casi di innocenti, davvero irresponsabili: donne che si arrendono spinte per amore, e, già soddisfatte, si pentono, accusano e fanno punire, essendo esse le principali colpevoli. C'è lì già un ipnotismo incosciente nel quale uno o un altro obbedisce irrimediabilmente; punirli è come condannare un matto o uno che commise un delitto in stato ipnotico che è previsto nella medicina legale. Molto più crudele è la società nel ripudiare o disprezzare queste vittime. Sa per caso questa il fenomeno intimo che si effettua? Conosce come il serpente affascina, ipnotizza l’uccellino che dopo divora?

Potenzialità della Sessualità - mantra

Il Rosa-Croce mago sente la stessa eccitazione nervosa operando che un altro essere pieno di desiderio. Se sapessero gli uomini quello che potrebbero fare in questo momento di nervosismo, sicuro che farebbero tutto, meno seguire la donna.

Ogni fenomeno nel piano materiale è provocato nel piano spirituale, e solo le unioni che si effettuano qui sono durature; solo in queste sta il vero piacere che gli altri umani ignorano; solo nell'unione spirituale risiedono il piacere, il successo ed il potere.

Per questo motivo, giovani, fuggite, benché siano belle, dalle donne senza anima ed incapaci di unirsi spiritualmente. Evitate di sposarvi per interesse o per altri motivi. Esaminate in primo luogo se la vostra amata vi appartiene in spirito; senza ciò, non potete essere felici per un tempo indefinito, né accaparrare fortuna, se non in rare occasioni...

V.M. HUIRACOCHA

Potenzialità della Sessualità - Krumm Heller, Mantra
AddThis Social Bookmark Button
 
< Amore, Sessualità e Liberazione   Il Potere del Sesso >

Conoscenza Universale

Scienza
Arte
Filosofia
Mistica/Religione





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Corso Autoconoscenza Gratuito

Nuove attività 2018:




Iscriviti alla newsletter


(I dati sono confidenziali. Gradiamo la tua collaborazione.)